Ciaspolata da Riale al rifugio Maria Luisa e al lago Toggia (aprile 2017)

Rifugio Maria Luisa

10 aprile 2017

Guarda il video in coda all’articolo

Splendida giornata, trascorsa in montagna, tra tanta neve e un sole quasi estivo: oggi sono tornato in Alta val Formazza per un’altra ciaspolata sulla neve, la classica salita dal villaggio walser di Riale al rifugio Maria Luisa e al vicino lago Toggia.

 

piantina-maria-luisaA Riale si scia ancora sulla pista di fondo, anche se la neve comincia a dare i primi segni di disgelo, soprattutto sul versante est, dove è ridotta solo a chiazze. Dopo aver calzato le ciaspole ho cominciato a salire in direzione del rifugio Maria Luisa, in un paesaggio splendido; dopo una bella camminata ho quindi raggiunto il rifugio, ancora semisepolto nella neve, fermandomi nei pressi per mangiare al sacco.

 

 

Rifugio Maria Luisa

 

Poco più tardi sono risalito al vicino lago Toggia, ancora completamente ghiacciato, e qui mi sono fermato a lungo per gustarmi quel paesaggio indescrivibile, prima di iniziare la discesa verso Riale.

 

 

Informazioni utili

Reti cellulari: fino all’ultimo tornante: Vodafone, Tim; nella zona del rifugio Maria Luisa: Tim; dalla diga del Toggia: rete svizzera.

Punti di appoggio: Rifugio Maria Luisa (chiuso nella stagione invernale, con locale invernale sempre aperto); casa guardiani della diga ENEL del Toggia

Soccorso alpino Formazza; soccorso alpino Guardia di Finanza (SAGF) di Domodossola: tel. 112; se si usa la rete svizzera, non comporre i numeri brevi (rispondono le centrali svizzere), ma chiamare direttamente la sede del Soccorso alpino di Formazza: tel +39 335 772 8756, oppure il soccorso alpino Guardia di Finanza (SAGF) di Domodossola: tel. +39 0324 243607

 

Guarda il video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.