Da Gagnone a Sagrogno, a Coimo e Mozzio: camminata di primavera tra i borghi della val Vigezzo (marzo 2021)

Da Gagnone a Sagrogno, a Coimo e Mozzio: camminata di primavera tra i borghi della val Vigezzo (marzo 2021)

31 marzo 2021

Guarda il video ed il foto-filmato in coda all’articolo

 

Anche camminare tra i caratteristici borghi della val Vigezzo è altrettanto gratificante come salire sulle sue montagne, soprattutto allo sbocciare della primavera, con i primi fiori e l’ultima neve sulle cime. Così oggi ho scelto un itinerario insolito e semplice, ma è stata comunque una gran bella passeggiata. Sono partito da Gagnone in una splendida giornata di primavera, ma con clima addirittura estivo ed un gran caldo; peccato soltanto per una leggera foschia che rovinava un po’ il panorama a distanza. Sono risalito a Sasseglio e poi lungo la splendida mulattiera nel bosco ho raggiunto Sagrogno e il suo splendido pianoro che sempre mi affascina.

Da qui ho proseguito nel bosco per raggiungere Albogno. Dopo aver attraversato il paese ho imboccato il sentiero che scende a Coimo lungo un itinerario suggestivo nel bosco e tra radure erbose. Al ponticello prima di Coimo il sentiero si ricongiunge con la pista ciclabile dell’Arvoria e da qui ho quindi raggiunto la parte alta di Coimo. In fondo al paese ho quindi imboccato la pista sterrata che porta alle baite di Mozzio, dove mi sono fermato a lungo a godermi il sole e quel paesaggio splendido. Più tardi mi sono rimesso in cammino per ritornare a Coimo e da qui, lungo tutta la pista ciclabile nel bosco, a Sasseglio e Gagnone.

Informazioni utili

Dislivello di salita: m. 250; tempo di percorrenza: 2 ore (da Gagnone a Mozzio)

Reti cellulari: Vodafone, Tim

Soccorso alpino val Vigezzo; soccorso alpino Guardia di Finanza (SAGF) di Domodossola: tel. 112

 

Guarda il video e il foto-filmato:

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.