Da Riale al lago Kastel in alta val Formazza (ottobre 2009)

Lago Kastel

11 ottobre 2009

Guarda i video in coda all’articolo

 

 

Piantina lago Kastel

Ritorno in montagna, con un’altra bella camminata in alta Val Formazza, tra i colori dell’autunno, ma con un clima ancora quasi estivo. In auto siamo risaliti fino a Riale, da dove ci siamo incamminati lungo la strada sterrata che porta al rifugio Maria Luisa. La giornata era splendida e tersa, ma a tratti ha soffiato un po’ di vento freddo; aria fredda nelle zone d’ombra, ma sole ancora caldo. Abbiamo quindi raggiunto la biforcazione per il lago Kastel, poco prima del rifugio, e qui ci siamo fermati a mangiare al sacco, tra i pascoli ormai colorati d’autunno. Più tardi abbiamo ripreso la marcia per salire al vicino, splendido lago Kastel, dove siamo giunti in un quarto d’ora e dove ci siamo fermati un poco a gustarci quel paesaggio meraviglioso; sulla cresta del Basodino, sopra di noi, una spruzzata di neve fresca.

 

 

Informazioni utili

Reti cellulari: fino all’ultimo tornante: Vodafone, Tim; nella zona del rifugio Maria Luisa: Tim; dalla diga del Toggia: rete svizzera.

Punti di appoggio: Rifugio Maria Luisa (chiuso nella stagione invernale, con locale invernale sempre aperto); casa guardiani della diga ENEL del Toggia

Soccorso alpino Formazza; soccorso alpino Guardia di Finanza (SAGF) di Domodossola: tel. 112; se si usa la rete svizzera, non comporre i numeri brevi (rispondono le centrali svizzere), ma chiamare direttamente la sede del Soccorso alpino di Formazza: tel +39 335 772 8756, oppure il soccorso alpino Guardia di Finanza (SAGF) di Domodossola: tel. +39 0324 243607

 

Guarda i video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.