Da Riale al rifugio Maria Luisa e ai laghi Toggia e Kastel (luglio 2009)

Lago Kastel

24 luglio 2009

Guarda i video in coda all’articolo

 

 

Piantina lago Kastel

Una inaspettata e splendida mattinata di sole ci ha fatto decidere in un attimo di partire per una nuova giornata da trascorrere in montagna, decidendo di tornare in alta Formazza e salire al rifugio Maria Luisa. Così in auto abbiamo raggiunto Riale, da dove ci siamo incamminati lungo la strada sterrata per salire appunto al rifugio. In alta Formazza il cielo già non era più terso, ma c’erano varie nuvolaglie, per cui il sole andava e veniva; è stata comunque una bella e fresca giornata di sole. Al termine della salita abbiamo raggiunto il rifugio Maria Luisa, dove ci siamo fermati a mangiare. Nel pomeriggio sono salito al lago Toggia, ho attraversato la diga e mi sono diretto al lago Kastel, attraversando questo splendido altopiano, per me uno dei posti più belli. Dopo questo bel giro nelle alte praterie abbiamo lasciato il rifugio Maria Luisa per ridiscendere a Riale.

 

Informazioni utili

Reti cellulari: fino all’ultimo tornante: Vodafone, Tim; nella zona del rifugio Maria Luisa: Tim; dalla diga del Toggia: rete svizzera.

Punti di appoggio: Rifugio Maria Luisa (chiuso nella stagione invernale, con locale invernale sempre aperto); casa guardiani della diga ENEL del Toggia

Soccorso alpino Formazza; soccorso alpino Guardia di Finanza (SAGF) di Domodossola: tel. 112; se si usa la rete svizzera, non comporre i numeri brevi (rispondono le centrali svizzere), ma chiamare direttamente la sede del Soccorso alpino di Formazza: tel +39 335 772 8756, oppure il soccorso alpino Guardia di Finanza (SAGF) di Domodossola: tel. +39 0324 243607

 

Guarda i video:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.