Ciaspolata in Alta Val Formazza (novembre 2010)

Alta Val Formazza

25 novembre 2010

Guarda il video in coda all’articolo

 

Classica camminata sulla neve dell’alta Formazza, ripetuta decine di volte, ma sempre affascinante ed indimenticabile: salita con le ciaspole dal villaggio walser di Riale al rifugio Maria Luisa e al vicino lago Toggia.

piantina-maria-luisaSiamo solo in novembre, ma quassù in Formazza la neve è già abbondante, e sulla pista di fondo di Riale si scia già da qualche tempo. Anche oggi la giornata inizialmente era bella, ma al mio arrivo a Riale già cominciava a guastarsi; ben presto le cime sono state avvolte dalla caratteristica nebbiolina del nevischio, il sole si è fatto più pallido e poi si è alternato a cielo semicoperto e a nevischio a tratti.

 

Alta val Formazza

 

La temperatura, già attorno allo zero al mio arrivo, è poi rapidamente scesa fino agli 8 gradi sotto zero: finalmente il mio clima! Mi sono quindi incamminato con le ciaspole, cominciando a risalire verso il rifugio Maria Luisa, ritrovandomi finalmente ancora una volta tra queste montagne e tra tanta neve.

 

Rifugio Maria Luisa

 

Dopo aver raggiunto il rifugio, già semisepolto sotto la neve, ho proseguito per l’ultimo tratto per giungere al lago Toggia, già quasi del tutto ghiacciato.

 

 

Lago Toggia

Qui mi sono fermato per gustarmi ancora quel paesaggio sempre affascinante. Il gelo era però intenso, per cui la sosta è stata breve e mi sono rimesso presto in cammino per ridiscendere a Riale, compiendo l’ultima parte della discesa nella fantastica luce del crepuscolo.

 

 

Informazioni utili

Reti cellulari: fino all’ultimo tornante: Vodafone, Tim; nella zona del rifugio Maria Luisa: Tim; dalla diga del Toggia: rete svizzera.

Punti di appoggio: Rifugio Maria Luisa (chiuso nella stagione invernale, con locale invernale sempre aperto); casa guardiani della diga ENEL del Toggia

Soccorso alpino Formazza; soccorso alpino Guardia di Finanza (SAGF) di Domodossola: tel. 112; se si usa la rete svizzera, non comporre i numeri brevi (rispondono le centrali svizzere), ma chiamare direttamente la sede del Soccorso alpino di Formazza: tel +39 335 772 8756, oppure il soccorso alpino Guardia di Finanza (SAGF) di Domodossola: tel. +39 0324 243607

 

Guarda il video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

INFORMATIVA COOKIES

A cosa servono i cookie?
I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte.
Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.

Altre tipologie di cookie o strumenti terzi che potrebbero farne utilizzo
Alcuni dei servizi elencati di seguito raccolgono statistiche in forma aggregata e potrebbero non richiedere il consenso dell'Utente o potrebbero essere gestiti direttamente dal titolare – a seconda di quanto descritto – senza l'ausilio di terzi.

Come posso gestire i cookie all'interno del mio browser?
In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l'Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di Cookie da parte di questo sito. È importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso. Puoi trovare informazioni su come gestire i Cookie nel tuo browser ai seguenti indirizzi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari and Microsoft Windows Explorer.

Chiudi