Da Arvogno al lago di Panelatte in val Vigezzo (agosto 2011)

Lago di Panelatte

25 agosto 2011

Guarda i video in coda all’articolo

 

 

Piantina Panelatte

Nuova bella camminata in montagna anche oggi, con salita da Arvogno al lago di Panelatte. Dopo tante giornate senza una nuvola, oggi il cielo era invece solo parzialmente sereno; durante tutta la camminata il sole andava e veniva, il cielo spesso si copriva quasi del tutto, e a Panelatte la temperatura a tratti è scesa fino a 16,5 gradi. Dopo essere saliti in auto fino ad Arvogno, ci siamo incamminati ungo la mitica mulattiera che sale ai Motti; c’era ancora un gran caldo, per cui la salita è stata ancor più faticosa, mentre poi in quota abbiamo trovato una deliziosa aria condizionata naturale.

 

Alpe I Motti

 

Dopo un primo, ripido tratto di salita abbiamo raggiunto l’alpe Villasco e poco sopra abbiamo oltrepassato il mitico baitone dell’alpe I Motti, con tutti i suoi ricordi di tante camminate e notti trascorse quassù.

 

 

 

Lago di Panelatte

 

Ancora più in quota abbiamo raggiunto la Cappella di S.Pantaleone al passo di Fontanalba e da qui in breve il piccolo lago di Panelatte.Qui ci siamo fermati a lungo, in questa zona meravigliosa, gustandoci la poesia del paesaggio e la grande quiete della montagna.

 

 

Informazioni utili

Reti cellulari: zona quasi completamente senza campo. Solo saltuariamente entra qua e là il segnale di Tim o Vodafone e nella zona del lago di Panelatte le reti svizzere. Consigliabile perciò avere con sè un telefono satellitare.

Punti di appoggio: nessuno.

Soccorso alpino: usare un telefono satellitare, chiamando direttamente la sede del soccorso alpino della Val Vigezzo: tel. +039 335 772 8758;  oppure il soccorso alpino Guardia di Finanza (SAGF) di Domodossola: tel. +039 0324 243607  (con il telefono satellitare non si possono comporre i numeri brevi)

 

Guarda i video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.