Il villaggio di Riale sepolto sotto la neve (marzo 2018)

Riale

13 marzo 2018

Guarda il video in coda all’articolo

 

Piantina Riale

L’alta Val Formazza è per vocazione una delle zone più nevose di tutto l’arco alpino e dell’Ossola in particolare; anche in questo inverno non si è smentita ed ha regalato ancora una volta paesaggi fiabeschi, ammantati di bianco, a chi ha avuto la fortuna di salire lassù.

 

Riale

 

L’ultimo avamposto di civiltà dell’alta valle è il minuscolo villaggio walser di Riale, un gruppo di case e baite dalla caratteristica struttura in legno, che a metà marzo, ormai alle soglie della primavera, è ancora letteralmente sepolto sotto due metri di neve. Per raggiungere le baite sono state scavate vere e proprie trincee nella neve per consentire il passaggio.

 

Riale

 

Anche il vicino lago di Morasco è ancora completamente ghiacciato, in un paesaggio incantevole, e da qui la vista sulla sottostante conca di Riale è davvero indescivibile.

 

 

 

 

Guarda il video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.