Il villaggio di Riale sepolto sotto la neve (marzo 2018)

Riale

13 marzo 2018

Guarda il video in coda all’articolo

 

Piantina Riale

L’alta Val Formazza è per vocazione una delle zone più nevose di tutto l’arco alpino e dell’Ossola in particolare; anche in questo inverno non si è smentita ed ha regalato ancora una volta paesaggi fiabeschi, ammantati di bianco, a chi ha avuto la fortuna di salire lassù.

 

Riale

 

L’ultimo avamposto di civiltà dell’alta valle è il minuscolo villaggio walser di Riale, un gruppo di case e baite dalla caratteristica struttura in legno, che a metà marzo, ormai alle soglie della primavera, è ancora letteralmente sepolto sotto due metri di neve. Per raggiungere le baite sono state scavate vere e proprie trincee nella neve per consentire il passaggio.

 

Riale

 

Anche il vicino lago di Morasco è ancora completamente ghiacciato, in un paesaggio incantevole, e da qui la vista sulla sottostante conca di Riale è davvero indescivibile.

 

 

 

 

Guarda il video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

INFORMATIVA COOKIES

A cosa servono i cookie?
I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte.
Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.

Altre tipologie di cookie o strumenti terzi che potrebbero farne utilizzo
Alcuni dei servizi elencati di seguito raccolgono statistiche in forma aggregata e potrebbero non richiedere il consenso dell'Utente o potrebbero essere gestiti direttamente dal titolare – a seconda di quanto descritto – senza l'ausilio di terzi.

Come posso gestire i cookie all'interno del mio browser?
In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l'Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di Cookie da parte di questo sito. È importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso. Puoi trovare informazioni su come gestire i Cookie nel tuo browser ai seguenti indirizzi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari and Microsoft Windows Explorer.

Chiudi