Lo spettacolo della neve in alpe Campra (marzo 2014)

Alpe Campra

6 marzo 2014

Guarda i video in coda all’articolo

 

Splendida giornata, trascorsa in montagna, con una bella ciaspolata fino in Campra. A causa della gran quantità di neve, e nonostante ci fosse una traccia nel bosco, è stata una salita lunghissima e faticosa, ma il paesaggio che poi ho trovato lassù mi ha ampiamente ripagato della fatica.

 

Piantina alpe Campra

 

Mi sono incamminato da Orcesco, calzando le ciaspole alla Crotta. La neve ovunque era altissima, e così la fatica per la salita si è ben presto fatta sentire; ma già nella splendida foresta di faggi il paesaggio era incantevole.

 

 

Alpe Campra

 

Quando sono uscito dal bosco e sono “sbucato” all’alpe Campra mi sono ritrovato in un ambiente indescrivibile: non ho mai visto così tanta neve quassù! Le baite quasi non si vedevano, spuntava solo il colmo del tetto,anch’esso sommerso sotto più di 2 metri di neve.

 

 

Alpe Campra

 

Quassù mi sono fermato a lungo, mangiando al sacco e facendo foto e riprese con la videocamera per immortalare uno spettacolo che difficilmente si potrà rivedere. Anche la discesa è stata abbastanza faticosa e lunga per lo spesso manto di neve, ma questa camminata certamente rimarrà per me indimenticabile per i paesaggi e lo spettacolo della neve che ho potuto ammirare quest’oggi.

 

 

 

Informazioni utili

Reti cellulari: Vodafone, Tim

Soccorso alpino val Vigezzo; soccorso alpino Guardia di Finanza (SAGF) di Domodossola: tel. 112

 

 

Guarda i video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.