Neve di luglio sulle cime di Devero (luglio 2011)

Alpe Devero

20 luglio 2011

Guarda i video in coda all’articolo

 

 

Piantina Devero Codelago

Oggi siamo ritornati in montagna, con una nuova camminata in alpe Devero, rovinata purtroppo in parte dal maltempo, che ha addirittura riportato la neve fin verso i 2000 metri di quota. Alla nostra partenza dalla val Vigezzo la mattinata era finalmente tornata soleggiata, e questo ci ha spinto a partire, ma poco più a nord infuriava ancora il maltempo. In auto abbiamo così raggiunto il parcheggio dell’alpe Devero; il sole andava e veniva, l’aria era quasi fredda e poco sopra, sul Cervandone, sulla Rossa e sulla Punta Fizzi nevicava a tutto spiano; tutte le cime attorno, fino ad una quota poco sopra di noi, erano bianche di neve fresca: incredibile neve di luglio! Solo l’altro giorno eravamo nella canicola di Como, in quell’allucinante clima africano, ed ora eravamo a due passi dalla neve! A tratti venivamo raggiunti da spruzzi di pioggia gelata, trasportata da forti raffiche di vento.

 

 

 

Crampiolo (Devero)

Ci siamo comunque incamminati per tentare di raggiungere almeno l’alpe Crampiolo; abbiamo rinunciato anche a mangiare al sacco, rifugiandoci nella locanda Fizzi, dove abbiamo mangiato un bel piatto di polenta. Nel pomeriggio il tempo è leggermente migliorato, il vento è diminuito e il sole si è visto un po’ più spesso. Così ci siamo rimessi in cammino, salendo al lago di Codelago, splendido in una cornice surreale per luglio, con il bianco della neve fresca tutt’attorno. Salendo al lago abbiamo anche avvistato sotto le rocce della punta Fizzi un cervo, mentre nel ritorno un gruppo di 5 camosci. Dopo una sosta ovviamente abbastanza breve abbiamo lasciato il lago di Codelago per ritornare a Devero.

 

 

Informazioni utili

Reti cellulari: Vodafone, TIM

Punti di appoggio: Rifugio Castiglioni, Albergo Alpino, Albergo La Lanca, Locanda Fattorini in alpe Devero, Locanda Fizzi, Agriturismo Crampiolo, Locanda La Baita a Crampiolo

Soccorso alpino Baceno; soccorso alpino Guardia di Finanza (SAGF) di Domodossola: tel. 112

 

Guarda i video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.