Monte Cazzola: salita con le ciaspole dall’alpe Devero (gennaio 2012)

Monte Cazzola

26 gennaio 2012

Guarda i video in coda all’articolo

 

Splendida giornata, trascorsa nella neve in alta montagna, con la salita ai 2330 metri della vetta del Monte Cazzola in alpe Devero. La giornata era spettacolare, con un cielo limpido come raramente si vede, e questo mi ha dato la possibilità di gustarmi paesaggi e panorami indescrivibili. La neve quassù in Devero è più che abbondante, e supera di gran lunga il metro di altezza. Inutile dire che, in una simile splendida giornata di sole, il paesaggio è fantastico.

 

Piantina Monte Cazzola

 

Dopo aver raggiunto in auto il parcheggio all’imbocco della piana di Devero mi sono quindi incamminato con le ciaspole per salire sul Monte Cazzola, da dove si gode di un panorama indescrivibile.

 

 

Alpe Misanco

 

Ma anche la salita è splendida, anche se faticosa, perché molto ripida; dapprima ho cominciato a risalire nel folto di splendidi lariceti, raggiungendo la conca dell’alpe Misanco.

 

 

Da qui la salita è diventata molto ripida, tra larici sempre più radi, per proseguire poi su splendido pendio con neve accecante, che si staglia contro un cielo terso. Alla fine sono “sbucato” su uno splendido e vasto pianoro, proprio sotto la cima del Monte Cazzola, che ho raggiunto dopo una gran bella salita.

 

Monte Cazzola

 

Dire di un panorama mozzafiato è dir poco, con la vista che spazia a 360 gradi su quelle interminabili distese di neve e con le dentate e frastagliate vette del Cornera e del Cervandone proprio lì a un tiro di schioppo.

 

 

Monte Cazzola

 

Mi sono fermato a lungo in vetta, gustandomi quel paesaggio incomparabile, prima di iniziare a malincuore la discesa, ripercorrendo l’itinerario di salita, mentre il gelo cominciava a farsi sentire. Mentre l’ultimo sole indorava le cime ho quindi raggiunto la piana di Devero, concludendo un’altra indimenticabile camminata.

 

 

Informazioni utili

Reti cellulari: Vodafone, TIM

Punti di appoggio: Rifugio Castiglioni, Albergo Alpino, Albergo La Lanca, Locanda Fattorini in alpe Devero

Soccorso alpino Baceno; soccorso alpino Guardia di Finanza (SAGF) di Domodossola: tel. 112

 

Guarda i video:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

INFORMATIVA COOKIES

A cosa servono i cookie?
I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte.
Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.

Altre tipologie di cookie o strumenti terzi che potrebbero farne utilizzo
Alcuni dei servizi elencati di seguito raccolgono statistiche in forma aggregata e potrebbero non richiedere il consenso dell'Utente o potrebbero essere gestiti direttamente dal titolare – a seconda di quanto descritto – senza l'ausilio di terzi.

Come posso gestire i cookie all'interno del mio browser?
In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l'Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di Cookie da parte di questo sito. È importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso. Puoi trovare informazioni su come gestire i Cookie nel tuo browser ai seguenti indirizzi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari and Microsoft Windows Explorer.

Chiudi